Teofilo Otoni

 Quaresima di Fraternità 2017
Teofilo Otoni, Brasile

Salvare le sorgenti

Quest’anno la Quaresima di Fraternità in Brasile continuerà con il tema simile a quello dello scorso anno, che chiamava tutti alla responsabilità di fronte ai problemi del Creato, il quale prende sempre di più le fattezze di “Casa Comune”. Il tema sarà “Fraternità: Zone vitali (biomas) brasiliane e Difesa della vita” e, come sottotema, le due grandi parole del libro della Genesi, che suonano come missione essenziale per tutti: “Coltivare e Custodire il Creato” (Gn 2,15). E ci troveremo uniti in molti sul problema vitale dell’acqua.

Noi a Teofilo Otoni, per essere concreti e non perderci in parole soltanto, ci impegneremo, come Pastorali Sociali Diocesane in collaborazione con l’Università Federale, a fare una mappa delle sorgenti d’acqua che alimentano i torrenti e poi il fiume maggiore della nostra valle, il Mucurì, e fare un lavoro di ricerca su tutto ciò che può minare la purezza dell’acqua di pozzi e di ruscelli.

Vi scrivo allora per chiedervi, se possibile, di aiutarci in questo progetto, permettendoci di comprare apparecchiature per l’analisi di acque e sorgenti

Referente Pe. Piero Tibaldi

responsabile delle pastorali sociali della Diocesi di Teofilo Otoni